Partire da Forlì: scopri tutte le destinazioni

Forlì vola: scopri tutte le nuove destinazioni dall'Aeroporto Ridolfi

Anteprima destinazioni 2024

Riaperto nell’estate 2021, dopo il successo dell’Estate 2023 ecco che arrivano le primissime novità, della stagione 2024, riguardanti le destinazioni in partenza dall’Aeroporto Ridolfi di Forlì.

Operativo senza sosta, il nostro Ridolfi annuncia le destinazioni che saranno raggiungibili nei prossimi mesi: le vendite sono già aperte quindi è il momento di fissare le ferie e prenotare!

Prima di raccontarvi quelle che saranno le opportunità per i prossimi mesi, ci tengo a dire anche che l’impegno da parte degli investitori è stato davvero enorme e non hanno tralasciato nulla: il restyling che è stato fatto si nota tutto, quello di Forlì è oggi un piccolo aeroporto ma davvero molto accogliente: area check-in completamente rinnovata, zona bar con proposte interessanti anche per quel che riguarda la tavola calda, area esterna per consumare, desk biglietteria e area imbarchi… tutto nuovo e non manca nulla, bravi!

Aeroporto Luigi Ridolfi - Forlì
Aeroporto Luigi Ridolfi – Forlì

Come raggiungere l’Aeroporto di Forlì e dove parcheggiare

Dal Casello autostradale di Forlì è molto semplice arrivare all’Aeroporto, andando a sinistra e prendendo la Tangenziale Est, e poi sempre dritto seguendo le indicazioni, si arriva a destinazione in meno di 10 minuti.

Se arrivate in auto troverete 3 tipologie di area parcheggio: sosta breve, sosta lunga (P2-P3) che prevede una tariffa giornaliera di 8€ e la sosta lunga VIP (P1 fronte-aerostazione) che invece ha un costo di 12€ al giorno.

Raggiungere l’Aeroporto è comunque comodo anche per chi viaggia in treno: dalla Stazione FS di Forlì la tratta con un taxi è di soli 10 minuti circa.

Quali destinazioni sono raggiungibili da Forlì? Vediamole insieme

Sardegna: Olbia e Cagliari

La Costa Nord è la zona più battuta dai turisti, grazie anche alla famosa Costa Smeralda a pochi km dall’Aeroporto di Olbia. Qui si trovano le spiagge tra le più belle del mondo: la Pelosa di Stintino, la spiaggia di San Teodoro, Cala Brandinchi, la Rena Bianca per fare solo alcuni nomi. Qui tra calette di sassi e sabbia bianca potrete trovare la spiaggia che fa per voi. Nella zona della Gallura è anche possibile pranzare con i veri pastori sardi: la cultura locale e le tradizioni in Sardegna sono ancora molto sentite e forti. Se si sceglie di visitare la costa Nord-Ovest meglio atterrare all’Aeroporto di Alghero: tra le bellezze della zona, spicca certamente la bellissima spiaggia La Pelosa di Stintino. Per l’Estate 2024 non sono al momento previsti collegamenti con Alghero, vediamo se verrà aggiunta o meno.

Rena Bianca Sardegna

La Costa Sud invece, è completamente diversa rispetto al Nord. Al posto di piccole calette qui si trovano lunghe spiagge di sabbia bianca e fine, poche spiagge attrezzate in favore di spiagge libere (o private). Ideale per chi cerca una vacanza più tranquilla e non è interessato alla movida. Il centro di Cagliari è assolutamente bello e da vivere, sia di giorno che di notte. Tantissimi negozi, bar e ristoranti dove gustare la cucina tipica o fare un aperitivo al tramonto.

Sicilia: Palermo, Catania, Pantelleria, Lampedusa e Trapani

Catania sorge ai piedi dell’Etna, ed è una delle città più antiche della Sicilia. Storia, cultura, tradizione, gusto sono gli ingredienti per una visita di Catania (e dintorni) e per capirla davvero fino in fondo. L’architettura di impronta bizantina, araba, spagnola, greca e romana caratterizza il centro della città e dei suoi principali monumenti. Da Piazza del Duomo, il fulcro della città, si raggiunge la famosa Via dei Crociferi dove si susseguono negozi tipici, pasticcerie e ristoranti. Non potete lasciare Catania senza aver assaggiato i tipici cannoli e gli arancini. Poco distante da Catania si può visitare la famosa Taormina e Giardini Naxos e rilassarsi in una delle tante spiagge affollate da turisti di tutto il mondo.

Palermo è Palermo. Capoluogo della Sicilia rappresenta alla perfezione il suo mix di culture e periodi storici.
Passeggiando tra le vie del centro è possibile ammirare la bellezza dei suoi monumenti ed edifici, spesso di epoche storiche diverse: dal Medioevo al Rinascimento. Se potete visitare Palermo, vi consiglio di fare un giro tra i mercati tipici di Vucciria e di Ballarò dove si respira l’atmosfera tipica dei vecchi mercatini. Anche qui lo street-food la fa da padrone: chioschi e bancarelle che preparano al momento gustosità tipiche come il famoso panino con la milza e dolci da portare a casa. Poco distante da Palermo troviamo le famose spiagge di Mondello e Isola delle Femmine.

Trapani, situata sulla costa ovest della Sicilia è una piccola chicca. Famosa per il suo centro in stile barocco e per i suoi caratteristici mulini nelle campagne, offre ai turisti tante possibilità di divertimento con i suoi tanti eventi culturali organizzati durante l’anno. Il più famoso è probabilmente il Cous Cous Festival e la Processione dei Misteri. Da Trapani partono anche gli aliscafi per l’Isola di Favignana: un piccolo paradiso (da girare in bicicletta) fatto di spiagge di sabbia e acqua cristallina.

Lampedusa, la perla del Mediterraneo vi attende per farvi scoprire quanto a volte la semplicità sia il vero lusso. Famosa per le sue spiagge bianchissime e le sue acque cristalline. Se vuoi scoprire di più su questa destinazione ti consiglio di leggere il mio articolo su Lampedusa. Grazie alla rotazione bisettimanale, è possibile anche organizzare un weekend lungo per una breve fuga dalla città!

Vacanze a Lampedusa con la famiglia

Pantelleria – Una vera chicca per gli amanti della vita di mare e del silenzio. Viene vista come un’isola un po’ snob, in realtà è molto richiesta perchè qui si gode di una privacy quasi assoluta.

Scopri Pantelleria

Quali destinazioni Europee sono in programma per i prossimi mesi?

Per quanto riguarda le destinazioni europee è riconfermata la rotta su Tirana, Katowice, Zara e le due tappe super gettonate: Cefalonia e Zante! Per l’Estate 2024 si aggiunge anche l’isola di Karpathos.

Cefalonia

Posizionata al centro del Mediterraneo, Malta è l’isola adatta a tutti: 120 siti di immersione, ricchezza storica unica, festival, teatri, club e locali per una vita notturna sempre diversa e divertente, una cucina ricca di gusto, e tante spiagge dove ammirare tramonti mozzafiato e tuffarsi nelle acque cristalline. Sia che tu abbia molti giorni a disposizione o solo qualche giorno troverai sicuramente cosa fare!

Zante

Isola greca tra le più gettonate da diversi anni, Zante è famosa per le sue bellissime spiagge – una tra tante la spiaggia del relitto, stra-fotografata! – e per la sua vita notturna che si concentra soprattutto nella zona di Laganas, luogo di ritrovo dei giovani di tutta Europa. Ma Zante è anche un’isola tutto sommato tranquilla, la zona a Nord è infatti meno chiassosa e adatta a chi vuole godersi il mare e il silenzio.

Karpathos

Situata tra Rodi e Creta, Karpathos è la terza isola del Dodecaneso in ordine di grandezza e, secondo la mitologia, proprio qui nacque Atena. Oggi Karpathos è una tra le isole greche più richieste perché conserva intatta la tipica atmosfera greca, con spiagge bellissime ma sopratutto paesini autentici non toccati dal turismo.

Albania: Tirana

Tirana è l’esempio più lampante della rinascita di un Paese segnato dai conflitti.

Piazza Scanderbeg

La nostra vicina di casa è una destinazione super interessante e decisamente economica! Se pensate di fare un fine settimana a Tirana è il momento di guardare il calendario: è stata nominata Capitale Europea della Gioventù 2022 e, durante questi mesi, sarà possibile immergersi nella città alla scoperta di musei, mostre e street art davvero particolari.

Scopri cosa vedere a Tirana

Tirana cambia rapidamente ed ha un fascino unico: coloratissima, è una via di mezzo tra Oriente e Occidente, un intreccio di diverse culture, tradizioni, religioni e architetture originali come i Bunker-Museo ossia musei realizzati dentro a vecchi bunker dell’epoca comunista.

Se il “Paese delle Aquile” ti incuriosisce, leggi i miei consigli per un viaggio in Albania.

17 commenti

  1. Anche io ero interessato al volo Lamezia T-Forlì e viceversa. E non so spiegarmi perchè non vi sia questa opportunità.

  2. Vorrei sapere se ci sono voli nel mese di giugno per l’aeroporto Lamezia terme calabria grazie

    1. Salve,vorrei volare per Cagliari,ma non riesco ad accedere al sito per la prenotazione, grazie

    1. Ciao Vincenza, quest’anno la programmazione da Forlì è in aggiornamento. Dal sito ufficiale dell’Aeroporto i voli per Olbia sono programmati da Luglio a Settembre. Ti consiglio di consultare direttamente la loro pagina web per tutti gli aggiornamenti.

  3. Salve,
    Visto che abito a faenza sarebbe molto comodo volare da Forlì. Non vedo però destinazioni quali ibiza o creta o altre isole?
    Mi pare ci fossero nel 2021
    A presto
    Piera

    1. Ciao Piera, quest’anno la programmazione da Forlì è in aggiornamento. Dal sito ufficiale dell’Aeroporto si parla di destinazioni italiane oltre che Malta, Zante e Tirana come destinazioni estere. Ti consiglio di consultare direttamente la loro pagina web per tutti gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.